Centario

In questa sezione del sito troverete il programma, le attivià svolte e i documenti sulle Celebrazioni triennali per il Centenario dalla nascita di Giorgio Amendola:

Apertura delle celebrazioni del Centenario, Sala delle Colonne del Comune di Torino il 19 novembre 2007. A sinistra l’affollatissima

sala e a destra la tavola rotonda con Armando Cossutta, Prospero Cerabona, Loris Dadam e Adolfo Pepe

Lunedì 3 dicembre 2007:
Pubblichiamo un saggio su Giorgio Amendola inviatoci dal Centro Studi Giorgio Amendola di Trepuzzi (Lecce) e l’intervento di Giovanni Caserta all’inaugurazione del 19 novembre presso la Sala delle Colonne del Comune di Torino.

Venerdì 23 novembre 2007:
Grande successo per l’apertura delle Celebrazioni triennali per il Centenario di Giorgio Amendola. Alla Celebrazione, che si è svolta presso la Sala delle Collone del Comune di Torino, hanno partecipato centinaia di studiosi e di studenti che hanno affollato la sala (a breve le foto) e numerosi membri della stampa.

Venerdì 23 novembre 2007:
In occasione delle Celebrazioni per il Centenario la Fondazione ha curato un’antologia degli scritti: Giorgio Amendola nella Storia d’Italia. On-line la copertina, il sommario e la quarta di copertina, un articolo apparso su “La Repubblica” del 18.11.2007 e un altro su “La Stampa” del 19.11.2007.

Lunedì 12 febbraio 2007:
In occasione del centenario dalla nascita di Giorgio Amendola la fondazione sta organizzando un fitto programma di celebrazioni di ambito nazionale. Questo è il programma che la Fondazione ha intenzione di portare avanti:

CONGRESSI / CONVEGNI

Si prevede una serie di Congressi e Convegni in quattro città emblematiche della attività politica, culturale e civile di Giorgio Amendola:

ROMA
dove si svolse l’attività di Amendola come uomo di Stato e Parlamentare dal 1945 al 1976

Ricordo della figura di Giorgio Amendola al Parlamento italiano, in seduta solenne alla presenza del Presidente della Repubblica.

Convegno sulla attività politica di Amendola sui seguenti temi:
“La Rivoluzione Antifascista in Italia: il caso di via Rasella”
“Il Partito Unico della Sinistra ed il Partito Democratico”

sede: Sala Consigliare del Comune di Roma in Campidoglio
patrocinio: Sindaco di Roma, Walter Veltroni

NAPOLI

Convegno su Giorgio Amendola uomo di partito, la battaglia per il rinnovamento della Sinistra italiana, la scelta riformista, l’unità delle forze del lavoro, l’europeismo ed i rapporti con La Malfa ed Altiero Spinelli.

sede: Sala Consigliare della Regione Campania
patrocinio: Presidente della Giunta Regionale, Antonio Bassolino

MATERA

Convegno su Amendola meridionalista sui seguenti temi:
“Vecchi e nuovi termini della questione meridionale. I rapporti con Carlo Levi e Rossi Doria. I processi di sviluppo industriale del Sud”

sede: Palazzo Lanfranchi
patrocinio: Presidente della Giunta Regionale, Vito De Filippo

TORINO

Convegno su “da una scelta di vita alla liberazione di Torino: dalla Rivoluzione Antifascista alla questione operaia. Dal liberalismo al comunismo: la politica come rapporti di forza”

Convegno su “Il ruolo delle classi subalterne nel governo del Paese: Amendola ed il caso FIAT”

Tavola Rotonda su: “Qualità letteraria e valore educativo degli scritti di Amendola”

Convegno conclusivo su “Attualità della figura di Amendola nella storia d’Italia”
sedi: Sala Consigliare della Regione Piemonte
Sala Consigliare del Comune di Torino
Sala Convegni della Fondazione Giorgio Amendola
patrocinio: Presidente della Giunta Regionale, Mercedes Bresso
Presidente della Giunta Provinciale, Antonio Saitta
Sindaco di Torino, Sergio Chiamparino

MOSTRE ESPOSIZIONI

E’ prevista la realizzazione di una mostra itinerante sulla vita e l’opera di Giorgio Amendola, l’ambiente famigliare, la figura del padre e della madre, l’avvento del fascismo, la morte del padre, la scelta della cospirazione antifascista, la rivoluzione antifascista, la liberazione, la lotta per il riscatto delle classi subalterne, lo sviluppo del Sud, lo sviluppo economico e la scelta europeista.

La mostra sarà esposta in occasione dei convegni e sarà portata, in accordo con le direzioni didattiche, nelle scuole che ne faranno richiesta allo scopo di stimolare la conoscenza della storia recente del Paese fra i giovani e di organizzare momenti di incontro e discussione.

PUBBLICAZIONI

Antologia di scritti scelti di Giorgio Amendola

Tutti i volumi degli atti dei convegni

N.2 numeri speciali della rivista “Il Rinnovamento” dedicati alle celebrazioni

TOPONOMASTICA

Richiesta ufficiale alla Città di Torino di dedicare una via centrale ed importante a Giorgio Amendola, liberatore della città . A tal fine, riteniamo emblematica la sostituzione del Corso Unione Sovietica (che non c’è più) con Corso Giorgio Amendola, anche in riconoscimento che tale arteria è quella che collega direttamente il centro con la Fiat Mirafiori.

Posa di busto in bronzo, da realizzarsi da parte di primario scultore, nel giardino pubblico prospiciente la sede della Fondazione Giorgio Amendola

FILATELIA

Richiesta ufficiale di emissione di francobollo commemorativo.

BORSE DI STUDIO

In collaborazione con le Facoltà di Scienze Politiche e di Economia e Commercio, si prevede l’istituzione di borse di studio per studenti che scegliessero Giorgio Amendola come oggetto delle loro tesi di laurea.

Lascia un commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>