skip to Main Content
Albino Galvano – Fare, Pensare, Vivere La Pittura. Mostra D’arte Dedicata Al Grande Artista Piemontese.

Albino Galvano – Fare, pensare, vivere la pittura. Mostra d’arte dedicata al grande artista piemontese.

Il trentennale della scomparsa di Albino Galvano è di fondamentale importanza per la cultura piemontese. Allievo di Felice Casorati tra il 1928 e il 1931, Galvano rappresenta una figura di intellettuale poliedrico: pittore, critico e giornalista d’arte, saggista e docente di storia e di filosofia nei licei e di estetica in Accademia.

A trent’anni dalla sua scomparsa la Fondazione Amendola ha ritenuto opportuno offrire alla città di Torino e non solo, la possibilità di accedere gratuitamente all’incontro con l’opera artistica e intellettuale di una delle figure di spicco del panorama artistico italiano della seconda metà del novecento. L’iniziativa, di rilievo nazionale, ha permesso di raccogliere artisti e intellettuali che hanno collaborato con Galvano e che tuttora ricoprono un ruolo fondamentale nella produzione culturale del nostro Paese.

La mostra è installata e il catalogo, a cura di Pino Mantovani e Luca Motto, è stato stampato. In attesa che le prescrizioni sanitarie permettano di aprire fisicamente la mostra presso i saloni di Via Tollegno 52, abbiamo comunque ritenuto opportuno realizzare una visita guidata attraverso tre video e una galleria di immagini pubblicata su fondazioneamendola.it

Le fotografie utilizzate per il video e per il catalogo sono di Marco Corongi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top